RITIS 3.0

spray, gel e crema

RITIS 3.0 è un nuovo “approccio” alle lesioni cutanee.

Spray e gel

Acqua, Calendula Officinalis (calendula) flower extract, PVP, disodium phosphate colostrum, ppg-26-buteth-26, peg-40 hydrogenated castor oil, phenoxyethanol, ammonium glycyrrhizate, sodium phos phate, bisabolol, Imidazolydinyl urea, Triethanolamine, tocopheryl acetate, disodium EDTA, benzalkonium chloride, sodium hyaluronate.

Crema

Acqua; Ciclopentasyloxane; C12-20 acid PEG-8 ester; Colostrum extract; Dimethicone; Prunus amygdalus dulcis oil; Alluminium starch octenylsuccinate; Biossido di titanio anatase; Cetyl alcohol; PEG-90 Stearate; Glyceryl stearate; Stearic acid; Sodium benzoate; Potassium sorbate; Tocopheryl acetate; Panthenol; Xanthan gum; Diazolidinyl urea; Phenoxyethanol; Disodium EDTA; Glucose; Xanthan gum; Caprylyl glicol; Ethylhexyl glycerin; Chondrus crispus powder.

Spray e gel

Rimuovere il cappuccio e premere l’erogatore per nebulizzare il prodotto sulla lesione da trattare. Erogare una quantità sufficiente a coprire tutta l’area interessata dalla lesione. Ricoprire l’erogatore con l’apposito cappuccio. Eseguire 2/3 applicazioni giornaliere. Dopo l’applicazione evitare di toccare l’area trattata. Richiedere il parere medico prima dell’utilizzo in concomitanza con farmaci.

Crema

Aprire il tappo erogatore. Comprimere il tubetto no alla fuoriuscita della dose desiderata di prodotto; per prevenire contaminazioni, evitare il contatto diretto del tubetto con la zona da trattare.
Richiudere il tappo erogatore.
Spalmare delicatamente sulla zona da trattare un quantitativo di prodotto tale da assicurare, dopo assorbimento, un velo residuo uniforme su tutta la
zona trattata.

Per approfondimenti circa l’utilizzo del prodotto,
registrarsi sul sito come medico e scrivere una mail a farmeditalia@gmail.com